DOPO MAFIOSI E CAMORRISTI, A CASA ANCHE I SEQUESTRATORI! RISPEDITO A PLATI’ L’IDEATORE DEL RAPIMENTO SGARELLA

DOPO MAFIOSI E CAMORRISTI, A CASA ANCHE I SEQUESTRATORI!
RISPEDITO A PLATI’ L’IDEATORE DEL RAPIMENTO SGARELLA

La trattativa Stato-Mafia premia anche uno dei boss più feroci della ‘ndrangheta: Domenico Perre, 64 anni, negativo al virus. I giudici lo spediscono ai domiciliari perchè “in carcere avrebbe potuto ammalarsi” Tra mafiosi e camorristi in libertà non poteva mancare,…

Continua a leggere
PARTE DA OSIMO LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL CENTRO DESTRA LUNEDÌ MATTINA SALVINI ATTESO ALLA LEGA DEL FILO D’ORO

PARTE DA OSIMO LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL CENTRO DESTRA
LUNEDÌ MATTINA SALVINI ATTESO ALLA LEGA DEL FILO D’ORO

Il leader del Carroccio nelle Marche per un tour verso Macerata e Fermo, città attese anche al voto Comunale. Verso il braccio di ferro Acquaroli-Mangialardi In attesa dell’ufficializzazione della data – 12 o 19 settembre – la campagna elettorale inizia…

Continua a leggere
“MENU FISSO A 80 EURO… SENZA PRIMO, DOLCE E CAFFÈ EPPURE CACCIATI IN MALO MODO DAL SIGNOR VINCENZO!”

“MENU FISSO A 80 EURO… SENZA PRIMO, DOLCE E CAFFÈ
EPPURE CACCIATI IN MALO MODO DAL SIGNOR VINCENZO!”

In coro l’8% dei clienti Tripadvisor de “Il Crepuscolo” di Numana lamenta le regole del ristorante: “Spediti fuori perchè vestiti non all’altezza… o con bambini!” Riprende la rassegna guidata alla messa a fuoco dei soli lati deboli (se non lacune…

Continua a leggere
LA SELEZIONE È PUBBLICA MA IN REALTÀ SCEGLIE IL SINDACO! DA MONTALTO DELLE MARCHE L’ESEMPIO DI UN CLASSICO “CAPPOTTINO”

LA SELEZIONE È PUBBLICA MA IN REALTÀ SCEGLIE IL SINDACO!
DA MONTALTO DELLE MARCHE L’ESEMPIO DI UN CLASSICO “CAPPOTTINO”

Il Comune Piceno cerca un addetto stampa dimenticando il requisito fondamentale di iscrizione all’Ordine! In compenso il vincitore dovrà vantare una laurea magistrale A casa nostra si chiama “cappottino” e corrisponde all’abilità, tutta artigiana, in uso da sempre agli uomini…

Continua a leggere
IN CARCERE DA NATALE A PASQUA… A CASA REGGENTE ‘NDRINA SI TEME IL VIRUS A CALTANISSETTA, GIUDICE LIBERA IL BOSS!

IN CARCERE DA NATALE A PASQUA… A CASA REGGENTE ‘NDRINA
SI TEME IL VIRUS A CALTANISSETTA, GIUDICE LIBERA IL BOSS!

Il Gip di Catanzaro Antonio Battaglia firma gli arresti domiciliari per Domenico Camillò. Spettacolare la motivazione: “Se il detenuto si ammalasse di Covid non sapremmo come curarlo!” Dopo appena quattro mesi di carcere a Caltanissetta, ha lasciato la cella anche…

Continua a leggere