PANGRAZI COMMOSSO PER 25 ANNI DI DURO LAVORO
L’ORDINE DEI GIORNALISTI PREMIA IL NOSTRO DIRETTORE

PANGRAZI COMMOSSO PER 25 ANNI DI DURO LAVORO L’ORDINE DEI GIORNALISTI PREMIA IL NOSTRO DIRETTORE

 6,081 total views,  6 views today

Solo due candidati a Sindaco su sei disponibili a festeggiare. Assente Gilberto Severini, insigniti i 50 anni di Massimo Carboni


Premiato il nostro Direttore Sandro Pangrazi per i 25 anni di attività giornalistica.

La pergamena artistica – che da quest’anno, per ristrettezze economiche dell’Ordine, sostituisce la tradizionale medaglia d’argento simbolo di una attività lunga un quarto di secolo – è stata conferita dalle mani del Presidente dell’Ordine regionale delle Marche Franco Elisei, accompagnato tra i relatori dal tesoriere nazionale Nicola Marini.



La cerimonia, ospitata dal prestigioso salone Li Madou della Regione Marche, ha visto protagonista anche un altro osimano, lo scrittore e giornalista Gilberto Severini, insignito di medaglia d’oro per i 40 anni di attività (non presente all’appuntamento) e soprattutto ha ospitato i festeggiamenti per l’ex giornalista Rai Massimo Carboni, 76 anni, di cui 50 trascorsi in servizio.

Proprio dal nostro Direttore è partita la proposta più interessante verso la platea dei giornalisti (riunitisi anche per deliberare il consuntivo nel corso della 33° assemblea regionale) suggerendo l’organizzazione di un premio annuale che vada a riconoscere i meriti del professionista, distintosi nella professione nel corso degli ultimi 365 giorni. Un incentivo a far di più e meglio, di cui si gioverebbe la platea tutta regionale dell’informazione, a cui le nuove leve in particolare potrebbero guardare, forti dell’entusiasmo della gioventù e dei nuovi metodi di comunicare, con l’interesse di chi scopre la magia della professione.


Il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche Franco ELISEI, assistito dal Tesoriere nazionale ODG Nicola MARINI, premia Sandro PANGRAZI per i 25 anni di iscrizione all’Albo.

Nota a margine. Dei sei candidati a Sindaco, invitati a festeggiare Pangrazi presso un ristorante stellato di Numana, soltanto due hanno avuto la cordialità di apprezzare il gesto e la ricorrenza.

Dagli altri quattro nessuna notizia, neanche per felicitazioni di maniera e una scusa banale, magari per un precedente impegno.

Poco male. Il vincitore della kermesse del 26 maggio e 9 giugno non si “salverà” ugualmente dalla promessa che OSIMO OGGI.it strapperà di sorreggere concretamente, forte dei 42 osimani giornalisti iscritti, la nascita di un circolo della stampa. Club presente nella nostra regione nelle sole città di Pesaro e Fabriano.


ELISEI e MARINI presenziano alla 33° Assemblea annuale dell’ODG Marche

Nota finale dedicata alla favola metropolitana, da sempre in voga tra i colleghi osimani, che voleva il nostro Direttore radiato dall’Ordine. Come dimostrano ampiamente le foto e la pergamena questo avvenimento, che avrebbe rallegrato l’esistenza a più di un osimano, semplicemente non è mai avvenuto!

Appuntamento all’anno 2034 per il conferimento della medaglia d’oro… riservata ai 40 anni di lavoro, sempre che, per quell’epoca, i nuovi addetti ai lavori, i cosiddetti “comunicatori” oggi in voga, non abbiano definitivamente preso il posto di noi poveri umani.


 

VIDEO SORVEGLIANZA ESTESA AD ASILI E CASE DI RIPOSO
LATINI: “SUBITO AD OSIMO SENZA ATTENDERE LA LEGGE”
LATINI SERENO LEGGE IL FUTURO E VEDE IL BALLOTTAGGIO
“NOI FAVORITI SE GUADAGNEREMO IL VOTO DI GIUGNO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *