๐—™๐—”๐—ง๐—ง๐—” ๐—Ÿ๐—” ๐—ก๐—จ๐—ข๐—ฉ๐—” ๐—š๐—œ๐—จ๐—ก๐—ง๐—”! ๐—ฃ๐—˜๐—ฅ ๐—ฃ๐—œ๐—ฅ๐—”๐—ก๐—œ ๐—Ÿ๐—ข ๐—ฆ๐—–๐—›๐—˜๐— ๐—” ๐Ÿฏ-๐Ÿฎ-๐Ÿญ-๐Ÿญ
๐—–๐—ข๐—ก ๐—œ ๐—ก๐—˜๐—ช ๐—˜๐—ก๐—ง๐—ฅ๐—ฌ ๐—ฃ๐—”๐—ข๐—Ÿ๐—ข ๐—ฆ๐—ง๐—ฅ๐—”๐—ฃ๐—ฃ๐—”๐—ง๐—ข ๐—˜ ๐—™๐—˜๐——๐—˜๐—ฅ๐—œ๐—–๐—” ๐—™๐—”๐—ก๐—ง๐—”๐—ฆ๐—œ๐—”

๐—™๐—”๐—ง๐—ง๐—” ๐—Ÿ๐—” ๐—ก๐—จ๐—ข๐—ฉ๐—” ๐—š๐—œ๐—จ๐—ก๐—ง๐—”! ๐—ฃ๐—˜๐—ฅ ๐—ฃ๐—œ๐—ฅ๐—”๐—ก๐—œ ๐—Ÿ๐—ข ๐—ฆ๐—–๐—›๐—˜๐— ๐—” ๐Ÿฏ-๐Ÿฎ-๐Ÿญ-๐Ÿญ๐—–๐—ข๐—ก ๐—œ ๐—ก๐—˜๐—ช ๐—˜๐—ก๐—ง๐—ฅ๐—ฌ ๐—ฃ๐—”๐—ข๐—Ÿ๐—ข ๐—ฆ๐—ง๐—ฅ๐—”๐—ฃ๐—ฃ๐—”๐—ง๐—ข ๐—˜ ๐—™๐—˜๐——๐—˜๐—ฅ๐—œ๐—–๐—” ๐—™๐—”๐—ก๐—ง๐—”๐—ฆ๐—œ๐—”

Loading

๐—ก๐—ผ ๐—ฎ ๐— ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ ๐—ฆ๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ผ๐—ป๐—ถ ๐—ฒ ๐—ป๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฃ๐—ถ๐—ฟ๐—ฎ๐—ป๐—ถ ๐—ฎ ๐—™๐—ผ๐—ฟ๐˜‡๐—ฎ ๐—œ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถ๐—ฎ ๐—ฒ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ณ๐—ถ๐—น๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ ๐—œ๐˜€๐˜๐—ถ๐˜๐˜‚๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ฒ, ๐—ผ๐—ฏ๐—ถ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ ๐˜€๐—ฏ๐—ฎ๐—ป๐—ฑ๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—บ๐—ฎ ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ฎ๐—น ๐—ฃ๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ผ ๐—ฐ๐—ถ๐˜๐˜๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ผ. ๐—–๐—ผ๐—ป๐—ณ๐—ฒ๐—ฟ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—ฆ๐˜๐—ฒ๐—ณ๐—ฎ๐—ป๐—ผ ๐—ฆ๐—ถ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐—ถ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฃ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฎ ๐—ฑ๐—ถ ๐˜‚๐—ป ๐—–๐—ผ๐—ป๐˜€๐—ถ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฎ ๐—ณ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ฒ ๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—”๐—ป๐˜๐—ผ๐—ป๐—ฒ๐—น๐—น๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐—ฎ, ๐—ณ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ ๐—บ๐—ถ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—บ๐—ฎ๐—น ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฎ๐—ป๐—ฐ๐—ถ๐—ฎ, ๐—ถ๐—บ๐—ฏ๐—ผ๐˜€๐—ฐ๐—ฎ๐˜๐—ฒ ๐—ฒ ๐—ฝ๐˜‚๐—ด๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ฎ๐˜๐—ฒ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐˜€๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ฒ๐—ป๐—ฎ. ๐—™๐—ฟ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ถ๐—ป๐—ถ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐˜€๐—ผ ๐—ข๐˜€๐—ถ๐—บ๐—ผ ๐—ฆ๐—ฒ๐—ฟ๐˜ƒ๐—ถ๐˜‡๐—ถ. ๐—Ÿ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐—ป๐—ถ, ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—ผ๐—ฟ๐—ฎ, ๐˜€๐˜‚๐—ฏ๐—ถ๐˜€๐—ฐ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—ฟ๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฆ๐—ถ๐—ป๐—ฑ๐—ฎ๐—ฐ๐—ผ. โ€œ๐—ข ๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐—ถฬ€ ๐—ผ ๐—บ๐—ฒ ๐—ป๐—ฒ ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ฑ๐—ผโ€

PIRANI UOMO SOLO AL COMANDO: COSA DOVREBBE FARE?

View Results

Loading ... Loading ...

Fatta la prima Giunta PIRANI: tre Latiniani (Matteo SABBATINI, Monica BORDONI e Paolo STRAPPATO), Michela STAFFOLANI (Fratelli di Italia), un Piraniano (Graziano PALAZZINI) e due Antonelliani (Federica FANTASIA e Sandro ANTONELLI).

Dopo quasi due settimane Francesco PIRANI interrompe il travaglio e vara la sua prima Giunta

Salvo ulteriori terremoti, non annunciati nel week-end, questa dovrebbe essere la versione finale della laboriosa tela costruita di giorno da Francesco PIRANI e per una decina di notti puntualmente disfatta.

Lunedรฌ, a questo punto, dopo ulteriori notti di riflessione, potrebbe esserci da Palazzo comunale lโ€™atteso annuncio.

Sandro ANTONELLI (probabile vice Sindaco) da gran perdente di successo a nuovo “padrone” della maggioranza in Consiglio comunale

Resta fuori Monica SANTONI (Forza Italia) e Renato FRONTINI (Fratelli di Italia); ma mentre questโ€™ultimo non dovrebbe tremare (avendo CICCIOLI, con la dura reprimenda di ieri, salvato al โ€œgiardinieriโ€ un ruolo in un Cda di rilievo tipo Osimo Servizi), la famosa filiera Istituzionale, sempre reclamizzata da PIRANI, perde clamorosamente la gamba Berlusconiana e probabilmente gran parte della possibile efficacia.

Stefano SIMONCINI confermato Presidente della Sala Gialla

Del resto i margini di manovra per un Primo cittadino voglioso di fare tutto da solo erano ampiamente compromessi e con pochi sbocchi di margine; si rimedierร , forse, alla FRONTINI, ovvero offrendo un ruolo alternativo da qualche parte.

Federica FANTASIA confermata new entry in quota ANTONELLI

Confermato, infine, Stefano SIMONCINI alla Presidenza del Consiglio col ruolo di equilibratore e pacificatore di una Assemblea, il Consiglio comunale, a netta trazione Antonelliana e col Sindaco andatosi fatalmente ad incastrare nelle mani del gran perdente di successo: Sandro ANTONELLI, probabilmente promosso a vice Sindaco.

Per Monica BORDONI(quota LATINI) no alla supplenza di PIRANI

E LATINI? Per il momento incassa ma registra gli eventi. La partita per la formazione della nuova Giunta si รจ appena conclusa allโ€™insegna del ricatto di PIRANI: o cosรฌ o me ne vado.

Michela STAFFOLANI alla fine ce l’ha fatta. Rappresenterร  da sola Fratelli di Italia

Una ipotesi, come suggeriscono i nostri lettori, non cosรฌ lontana dalla realtร  e sempre valida ogni per nuova mattina.

Infine una curiositร . Quanto costa agli Osimani il mantenimento della democrazia con i nuovi parametri varati per il 2024?

Ecco la tabella: a Francesco PIRANI il 35% del compenso riparametrato rispetto al Presidente della Giunta regionale (13.800 euro) ovvero 4.830 euro lordi mensili.

Conferma anche per Matteo SABBATINI in quota LATINI

Il Presidente del Consiglio comunale Stefano SIMONCINI meno della metร , ovvero 2.173,50; il possibile vice Sindaco Sandro ANTONELLI 2.656.50 euro, mentre i restanti sei Assessori acquisiranno ciascuno quanto il Presidente, vale a dire 2.173,50

Graziano PALAZZINI (quota PIRANIO) se la ride; anche l’ex mister preferenze entra in Giunta

Nulla, solo un banale gettone valido a malapena per una pizza con birra, per i 24 Consiglieri comunali a cui andranno solo lavoro, preoccupazioni ma anche il gusto, gratuito, di chiudere la โ€œbaraccaโ€ e mandare a casa tutti. Sono i โ€œgustiโ€ della politica!

Consiglio comunale giร  convocato per lunedรฌ 15 luglio per la presentazione della Giunta e l’elezione del Presidente SIMONCINI con maggioranza qualificata dei due terzi. Se mancante previsto un bis ravvicinato, a distanza di una settimana, con sola necessitร  di una maggioranza semplice.

N.B. La stampa ufficiale รจ invitata a non copiare o se proprio deve A) citare la fonte; B) cambiare almeno qualche aggettivo e/o verbo; C) inviare stipendio

Paolo STRAPPATO, 69 anni, Assessore Latiniano e meno “verde” della coalizione
๐—š๐—œ๐—จ๐—ก๐—ง๐—”, ๐——๐—ข๐—ฃ๐—ข ๐—œ ๐—ฆ๐—˜๐—ง๐—ง๐—˜ ๐—ก๐—ข๐— ๐—œ ๐—”๐—ก๐—–๐—›๐—˜ ๐—Ÿโ€™๐—”๐—•๐—•๐—œ๐—ก๐—”๐— ๐—˜๐—ก๐—ง๐—ข ๐—–๐—ข๐—ก ๐—Ÿ๐—˜ ๐——๐—˜๐—Ÿ๐—˜๐—š๐—›๐—˜
๐—ฅ๐—˜๐—ก๐—”๐—ง๐—ข ๐—™๐—ฅ๐—ข๐—ก๐—ง๐—œ๐—ก๐—œ ๐—”๐—Ÿ๐—Ÿ๐—” ๐—ข๐—ฆ๐—œ๐— ๐—ข ๐—ฆ๐—˜๐—ฅ๐—ฉ๐—œ๐—ญ๐—œ ๐—˜ ๐——๐—”๐— ๐—œ๐—”๐—ก๐—ข ๐—ฃ๐—œ๐—ฅ๐—”๐—ก๐—œ ๐—”๐—Ÿ๐—Ÿโ€™๐—”๐—ฆ๐—ง๐—˜๐—”
๐—ฅ๐—˜ ๐—ฃ๐—œ๐—ฅ๐—”๐—ก๐—œ ๐—š๐—œ๐—ข๐—–๐—” ๐—–๐—ข๐—Ÿ ๐—™๐—จ๐—ข๐—–๐—ข. ๐—” ๐—ฅ๐—œ๐—ฆ๐—–๐—›๐—œ๐—ข ๐—Ÿ๐—” ๐—ง๐—˜๐—ก๐—จ๐—ง๐—” ๐——๐—˜๐—Ÿ๐—Ÿ๐—” ๐— ๐—”๐—š๐—š๐—œ๐—ข๐—ฅ๐—”๐—ก๐—ญ๐—”!
๐—ฆ๐—”๐—Ÿ๐—” ๐—š๐—œ๐—”๐—Ÿ๐—Ÿ๐—” ๐—จ๐—ก ๐—ฉ๐—ข๐—ง๐—ข ๐—œ๐—ก ๐—ฃ๐—œ๐—จโ€™ ๐—ฃ๐—˜๐—ฅ ๐—Ÿ๐—”๐—ง๐—œ๐—ก๐—œ, ๐—จ๐—ก๐—ข ๐—œ๐—ก ๐— ๐—˜๐—ก๐—ข ๐—ฃ๐—˜๐—ฅ ๐—œ๐—Ÿ ๐—ฆ๐—œ๐—ก๐——๐—”๐—–๐—ข