AUT MAGA CLARA, APPREZZATA E DISCUSSA SANTONA MARCHIGIANA
MEZZO SECOLO DI ESORCISMI, MALOCCHI, GUARIGIONI E “MIRACOLI”

AUT MAGA CLARA, APPREZZATA E DISCUSSA SANTONA MARCHIGIANA MEZZO SECOLO DI ESORCISMI, MALOCCHI, GUARIGIONI E “MIRACOLI”

 29,103 total views,  2 views today

Originaria di Tropea e residente a Potenza Picena, Maria Clara Romano, 78 anni, ha raggiunto la popolarità mediatica soprattutto grazie alla radio di Giancarlo Guardabassi. Per più di 30 anni i suoi consigli sono stati seguiti da decine di migliaia di persone.


Clicca per il servizio de “Le Iene”

Aut la Maga Clara. Maria Clara ROMANO, 78 anni, per tutti la maga di Radio Aut – radio libera per antonomasia fondata nel 1976 da G.G. show alias Giancarlo Guardabassi – se ne è andata domenica pomeriggio, spentasi all’ospedale di Civitanova Marche.
Trasferita nel centro ospedaliero civitanovese, dalla clinica Villa Pini della stessa città dove la maga era ricoverata, la donna è improvvisamente entrata in coma, senza più riprendersi, probabilmente a causa di un edema polmonare.
“Mia madre aveva la missione di avvicinare le persone a Dio… la conoscevano in tutto il mondo” – commenta Carmine CAMERINI, uno dei dui figli che ricorda i mille personaggi famosi che, nel corso del tempo, si sono avvicinati a Maga Clara: l’ex Presidente dell’Inter Massimo MORATTI e l’allenatore della Lazio Sven Goran ERIKSSON, tra i i noti; ma è dalla semplice gente, interfacciata quotidianamente attraverso le onde di Radio Aut, che Maga Clara è oggi affettuosamente ricordata.

Nella foto, Maria Clara ROMANO, 78 anni, nel servizio della TV di Italia 1

Fu vittima anche del Tg satirico di Canale 5 “Striscia la notizia” che la intercettò per vicende legate alla sua arte, non esattamente riconosciute dal Tribunale di Macerata. Anche “Le Iene” non poterono mancare, più volte, di interessarsi alla esorcista di Tropea, l’ultima volta lo scorso anno.
Condannata a 2 anni nel 2014 per tentata truffa, la difesa di Maga Clara era riuscita, in appello, a guadagnare la prescrizione ottenendo il non doversi procedere.
“Stiamo ricevendo tantissimi messaggi e telefonate di cordoglio – continua il figlio – di persone salvate, protette e portate a Dio. Io stesso posso dire di essere il primo di questo grandissimo numero”.
In effetti negli anni Maga Clara, pur non abbandonando mai la propria “missione”, aveva costituito e curava in prima persona un nutrito gruppo di preghiera che, ogni domenica, si riuniva nell’abitazione della maga a Potenza Picena, alla ricerca del Vangelo e di diffonderne il messaggio.
“Mia mamma era conosciuta in tutto il mondo. Poi c’è chi crede e chi non crede. Ma questo è un altro discorso”.

I discussi gruppi di preghiera domenicali organizzati dalla maga presso la propria abitazione

Per fare chiarezza sul conto e sui “doni” misteriosi ricevuti da Maria Clara ROMANO si sono mosse, nel tempo, varie televisioni del mondo, realizzando sulla maga reportage destinati alla tv australiana, olandese e messicana; ma fondamentalmente, per la nostra gente, l’apporto più importante è giunto dal pubblico fedele del fermano, maceratese e ascolano, con diverse centinaia anche di ascoltari osimani, che ogni giorno, per 30 anni, si sono fatti predire, fondamentalmente, il futuro spicciolo del giorno che verrà fatto soprattutto di lavoro e amore.
Bene attenta a non invadere, come ogni buona maga ben conosce, il campo proibito della salute dove Clara si limitava a buoni consigli. Non mancavano esorcismi e lotte quotidiane col cosiddetto demonio per riportare al bene anime in pena, a lei affidatesi forse con qualche leggerezza (economica) di troppo.

La “Baronessa” Maria Clara ROMANO scomparsa domenica a 78 anni

Anime, nella gran parte, comunque pur sempre quasi sempre riconoscenti verso i “lavori” esoterici che la maga delle Marche (di gran lunga la più nota e apprezzata della nostra regione) distribuiva, a volte anche gratuitamente, a qualsiasi ne avesse necessità; oltre a filtri d’amore, per la felicità, per i soldi… insomma per qualsiasi necessità terrena e spirituale. Bastava crederci.
I funerali di Maria Clara ROMANO (originaria di Tropea in Calabria) per quanti vorranno parteciparvi per un ultimo saluto, sono in programma per martedì pomeriggio, ore 16, a Montecassiano, presso la chiesa di Santa Maria Assunta.


E ORA, TUTTI IN CORO, CANTIAMO INSIEME BELLA CIAO!
IL PD NE VORREBBE IMPORRE PER LEGGE LO STUDIO A SCUOLA
MILLE EURO IN UN POMERIGGIO GRAZIE ALLO SPACCIO DI COCAINA
PIÙ 780 PER UN ANNO E MEZZO COL REDDITO DI CITTADINANZA...