IL CARAVAGGIO
COME NON LO SI ERA MAI VISTO…
GLI STUDENTI TRASFORMATI IN QUADRI VIVENTI

IL CARAVAGGIO COME NON LO SI ERA MAI VISTO… GLI STUDENTI TRASFORMATI IN QUADRI VIVENTI

 2,418 total views,  2 views today

Piacevole esperimento di fine anno scolastico alla Giulio Cesare

 

IL CARAVAGGIO
COME NON LO SI ERA MAI VISTO…
GLI STUDENTI TRASFORMATI IN QUADRI VIVENTI

 

I ragazzi si sono impegnati dando vita ai capolavori del Merisi

Il risultato non è esattamente lo stesso ma, in fondo, non era il risultato che si intendeva ottenere quanto segnalare la partecipazione.

Parliamo dei ragazzi della Caio Giulio Cesare che si sono divertiti a chiudere l’anno scolastico dando vita ad una sorta di “quadri viventi” prendendo a prestito l’arte di Caravaggio.

Spronati dai rispettivi prof di Disegno, come si diceva una volta, gli studenti hanno almeno messo buona volontà nel cercare di ripetere, come può essere possibile, sentimenti ed emozioni propri del seicentesco artista milanese.

Scelti i lavori del Merisi che più hanno ispirato i ragazzi, in molti sono diventati parte attiva nel confezionarne una imitazione vivente.

Non ci sono riusciti ma resta apprezzabile l’iniziativa e lodevole l’intento culturale intrapreso dagli insegnanti.

Oltre a coloro che fisicamente hanno “interpretato” l’opera studiando espressioni e posizioni dei personaggi ritratti, hanno preso parte all’iniziativa anche i restanti studenti suddivisi, a piacimento, secondo ispirazione, in registi pronti a suggerire sempre migliori impostazioni… altri invece, rapiti dal fascino di rendere “immortale” il lavoro, si sono dilettati a fotografare le opere viventi, a volte con risultati piacevoli e comunque assai più educativi di una fredda lezione o anche di una visita guidata in qualche museo. Un bravo a tutti!

DA DIECI GIORNI NESSUNO LO VEDEVA PIU’
TROVATO MORTO IN CASA LUCIANO COPPARINI
GARA DI TIRO INTERFORZE
A VICE BRIGADIERE FINANZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *