EN PLEIN DI OSIMO OGGI, LA PUBBLICITÀ ELETTORALE FUNZIONA!
TUTTI BOCCIATI I CANDIDATI CHE HANNO SCELTO ALTRE TESTATE

EN PLEIN DI OSIMO OGGI, LA PUBBLICITÀ ELETTORALE FUNZIONA! TUTTI BOCCIATI I CANDIDATI CHE HANNO SCELTO ALTRE TESTATE

 27,031 total views,  2 views today

Nessun osimano (tranne il solo Latini, probabile) eletto ad Ancona. Bocciate in particolare dai lettori le scelte di Alessandrini, Mariani e Pellegrini che, con maggior accortezza, sarebbero potuti tutti approdare ad Ancona


Se la pubblicità è l’anima del commercio come sottacere una simile notizia, pressochè epocale?
Ebbene tutti i candidati di Osimo e dintorni che non hanno scelto OSIMO OGGI.it per veicolare al meglio il proprio messaggio elettorale sono stati bocciati! Prima dai lettori e soprattutto dagli elettori ai seggi.
E per dimostrare che è vero anche il contrario, forniamo pure la prova del nove: il candidato Dino LATINI, oltretutto presentatosi appoggiato dal partito – Udc – di gran lunga più piccolo tra quelli in lizza, non solo è risultato il più votato di Osimo con 2.537 preferenze ma ha strappato persino la palma di politico più votato in provincia di Ancona 3.391 consensi – sia pur nel limite del solo campo del Centro-Destra.

Maria Grazia MARIANI, voto al risultato elettorale = 4

Riteniamo ovviamente LATINI e l’articolo gruppo civico artefice di gran parte del proprio rinnovato e rinverdito successo – il secondo a livello regionale dopo l’exploit del 2010 con l’Api – che riposiziona LATINI al centro della politica anche cittadina; non di meno riteniamo di dovere a Cesare ciò che à di Cesare e di rivendicare ad OSIMO OGGI.it una capacità di lettura, per tutto il mese di agosto e fino alle elezioni, di oltre 18.000 lettori/elettori ad articolo, con punte di 50.000 come nel caso della povere Adele.
Insomma aiutati che Dio ti aiuta! Consiglio da cui si sono ben guardati tutti gli altri osimani in lizza, a iniziare soprattutto dai teorici papabili – ALESSANDRINI (Lega), MARIANI (Fratelli d’Italia) e sull’altra sponda PELLEGRINI (Pd) – intenti a buttare denaro su testate a produzione zero.
E dire che un pò tutti gli interessati sono stati contattati dalla Redazione per studiare fattibilità, strategie, prezzi, opportunità… insomma realizzare una campagna elettorale in grado di essere coronata dal successo.
Il fatto di non essere stati presi, con grave spocchia, in grossa condiderazione contribuisce a rendere dei rispettivi personaggi un quadro più preciso, nel bene e nel male, della effettiva lungimiranza di cui un buon politioco dovrebbe godere.
Allo stesso modo, riteniamo utile, spezzando una seconda freccia a nostro favore, risottolineare la capacità di penetrazione di OSIMO OGGI.it nella società osimana e quindi l’opportunità – facendovi vedere – di far conoscere meglio attività commerciali e quant’altro ad un punbblico, cittadino e non, mai stato in qualsiasi testata osimana così numeroso.
Dino LATINI, che eleggiamo a nostro testimonial, potrà senz’altro confermare.

Per Alessandro Maria ALESSANDRINI PASSARINI, ancora una insufficienza, ma voto più alto = 5

Questi i voti rimediati dagli osimani “orfani” per scelta del nostro apporto: Alberto Maria ALESSANDRINI PASSARINI (Lega) 631 voti ad Osimo e 718 in provincia per un totale di 1.347 (quarto posto), Sandro ZAFFIRI (Lega) 36 voti ad Osimo e 032 in provincia per un totale di 968 (sesto di nove), Maria Grazia MARIANI in STROLOGO (Fratelli d’Italia) 423 voti ad Osimo e 499 in provincia per un totale di 922 (quinta di nove), Renato FRONTINI (Fratelli d’Italia) 347 voti ad Osimo e 464 in provincia per un totale di 811 (settimo di nove), Mauro PELLEGRINI (Partito Democratico) 1.804 voti ad Osimo e 488 in provincia per un totale di 2.292 (quinto di nove), Giacomo MARINELLI (Italia Viva) 30 voti ad Osimo e 24 in provincia per un totale di 54 (ottavo di nove), Carlo SORPINO (Marche coraggiose) 61 voti ad Osimo e 40 in provincia per un totale di 101 (ottavo di nove), Monica SANTONI (Forza Italia) 61 voti ad Osimo e 46 in provincia per un totale di 107 (ottava di nove), Sergio FORIA (Movimento 5 Stelle) 199 voti ad Osimo e 201 in provincia per un totale di 400 (secondo di nove) e Fabio PASQUINELLI (Comunista) 131 voti ad Osimo e 224 preferenze ad Osimo per un totale di 355 preferenze (primo in graduatoria).

Per il vice Sindaco Mauro PELLEGRINI sufficienza appena sfiorata

Latini, 24 ore dopo il successo elettorale
CAPOLAVORO DI LATINI, IL PIU' VOTATO AD OSIMO E IN PROVINCIA!
IL LEADER CIVICO BISSA IN MATURITÀ GLI EXPLOIT DI GIOVENTÙ