FATIMA TERMINAL
RICONCILIA MERCURI
CON MADRE CHIESA

FATIMA TERMINAL RICONCILIA MERCURI CON MADRE CHIESA

 1,655 total views,  1 views today

Comune l’associazione umanitaria

 

FATIMA TERMINAL
RICONCILIA MERCURI
CON MADRE CHIESA

 

Obiettivo, soccorrere i profughi fratelli nella Fede

Da Sauro Mercuri riceviamo e pubblichiamo:

“Come fondatore della Associazione umanitaria “Nostra Signora di Fatima” ringrazio tutti i partecipanti all’incontro avvenuto sabato 13 maggio nella sala maggiore del Comune e quanti altri hanno indirettamente manifestato il proprio consenso alla iniziativa.

Confesso che questa occasione mi ha fatto conoscere una realtà cittadina drammatica al punto da dover rilevare, in diversi casi, una repulsione ostile nei confronti di tutti i profughi, a qualunque religione essi appartengano.

A tale esasperazione ha condotto l’attuale politica dissennata e speculativa rivolta alla accoglienza di profughi stranieri con una modalità contraria alle indicazioni millenarie  del Magistero cristiano; senza contare che già Sant’Agostino e San Tommaso d’Aquino giudicavano immorali gli interventi caritativi a pioggia, senza un ordine preciso in grado di anteporre i fratelli per grado di parentela, per la comunanza di Fede o per la  connazionalità.

La nostra Associazione umanitaria – chiude Mercuri – che va dunque ad accogliere esclusivamente i profughi cristiani, fratelli nella Fede, non è senz’altro discriminante, ma va a porsi nella linea corretta del diritto sancito dal Magistero infallibile della Chiesa cristiana.

Sic est et simpliciter. Per dirla con i termini di San Tommaso d’Aquino nel Summa Theologiae “l’accoglienza indiscriminata è la negazione dell’Amore di Dio; i benefici eccessivi e gratuiti sono sommamente ingiusti perché generano disprezzo (nel nostro caso generano repulsione ed ostilità!) e costituiscono un danno per tutta la nazione”.

Da sabato 13 è iniziato l’impegno di “Nostra Signora di Fatima” per l’accoglienza in Italia  dei profughi cristiani e di questo vi terrò settimanalmente informati.

Per quanti volessero associarsi alla Organizzazione umanitaria e gradiscono ulteriori informazioni possono prendere contatto mail con Mercuri al seguente indirizzo: sauromercuri51@tiscali.it

Per la cronaca un Mercuri ritrovato e più in pace con se stesso… domenica scorsa, dopo la presentazione del progetto “riparatore” agli errori della Chiesa, è ritornato a Messa, dopo quasi un anno di astensione per protesta.

OLTRE 330.000 EURO PER L’ACCOGLIENZA, L’INTEGRAZIONE E LA TUTELA
DI 15 RICHIEDENTI ASILO
LUNGO 19 MESI DI SOGGIORNO AD OSIMO
BANCA DI FILOTTRANO
SENZA OSIMANI IN CDA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *