OSIMO OGGI DIVENTA
IL PRIMO GIORNALE ON LINE
A PAGAMENTO

OSIMO OGGI DIVENTA IL PRIMO GIORNALE ON LINE A PAGAMENTO

 1,944 total views,  2 views today

In vendita solo gli “scoop”

 

OSIMO OGGI
DIVENTA
IL PRIMO GIORNALE
ON LINE
A PAGAMENTO

 

La novità attiva entro l’anno.

Esaurita la pausa estiva, OSIMO OGGI torna in edicola con una importante novità. A breve la lettura on line del sito diventerà, come dovrebbe essere normale, a pagamento.

Un costo contenuto, valevole per un abbonamento mensile, indispensabile per mantenere in vita, al meglio, il sito informativo più amato dagli osimani.

I primi cinque mesi sperimentali, del resto, ci hanno abbondantemente confortato con click di accesso contabilizzati a decine di migliaia, segno che io prodotto giornalistico offerto, nonostante una concorrenza numerosa, continua ad essere il favorito nei gusti degli osimani.

Buona notizia. Il passaggio a pagamento di OSIMO OGGI non avverrà domani mattina ma avverrà entro l’anno (la data al momento è ancora da scegliere) e comunque rimarrà legato alla alla compiuta tecnologia di cui il sito dovrà essere dotato per gestire incassi e accessi.

Altra buona notizia. Non tutto il sito sarà agibile a pagamento. Le notizie di ordinaria amministrazione, insomma le news che in qualche modo i lettori potrebbero leggere gratis altrove, resteranno gratuite anche su OSIMO OGGI anche in futuro.

Si pagherà, poco, solo per i cosiddetti “scoop”, ovvero per le informazioni in esclusiva che OSIMO OGGI offre da sempre alla piazza cittadina.

Inutile dilungarci a fare esempi. Il concetto di fondo prescelto è del resto di facile intuizione: tutte le notizie cosiddette “veline”, le notizie da fonti ufficiali, le foto, le informazioni fornite da addetti stampa, ovvero i fatti o le opinioni uguali per tutte le testate rimarranno gratuite. Come è sempre stato.

Sarebbe del resto senza senso rimandare la lettura di questo genere di informazioni su altre testate concorrenti. OSIMO OGGI intende continuare ad offrire ai propri lettori una informazione a 360 gradi, senza la necessità di rimandare il proprio pubblico a ritocchi o aggiunte acquisite altrove.

L’accesso a pagamento, in questo modo, verrà limitato alle sole notizie importanti e soprattutto in esclusiva, ovvero quei fatti di cronaca politica, giudiziaria, nera, ecc. sui quali siamo soliti arrivare primi, in solitudine. A volte senza neanche registrare rientri in seconda battuta da parte della concorrenza.

Quanto costerà accedere a questa informazione di “serie A”? Non lo abbiamo ancora deciso ma certamente il quantum sarà “poco”, in modo da non escludere nessuno dal piacere di leggere in tempo reale i fatti importanti che regolano la nostra amata città.

P.S. Non ci risulta, in giro per l’Italia – all’infuori dei siti giornalistici legati all’esperienza della carta stampata – di giornali virtuali in grado di percorrere la strada di farsi pagare per il proprio lavoro.

Anche in questo OSIMO OGGI è orgoglioso di essere arrivato primo, a dimostrazione che alla lunga la qualità, quando è presente, sa riconoscere i meriti.

Buona lettura!

QUERELATO PER DIFFAMAZIONE
IL PORTAVOCE DI PUGNALONI
OSIMO OGGI TORNA IL 21 AGOSTO
AUGURIAMO A TUTTI BUONE VACANZE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *