I sette consiglieri delle liste civiche
annunciano che non parteciperanno al Consiglio comunale
“LA NOSTRA PAZIENZA È FINITA
IL DOCUMENTO FARSA VOTATELO DA SOLI”
Morte dell’ospedale, clamorosa protesta davanti a Ceriscioli

I sette consiglieri delle liste civiche annunciano che non parteciperanno al Consiglio comunale “LA NOSTRA PAZIENZA È FINITA IL DOCUMENTO FARSA VOTATELO DA SOLI” Morte dell’ospedale, clamorosa protesta davanti a Ceriscioli

 853 total views,  1 views today

Dalle liste civiche latiniane riceviamo:

“I sette Consiglieri delle liste Civiche – Dino Latini, Sandro Antonelli, Graziano Palazzini, Gilberta Giacchetti, Mario Araco, Antonio Scarponi e Monica Bordoni –  hanno deciso di non partecipare al Consiglio comunale odierno – ore 18.30 – perché ritengono che l’unico punto in discussione “Ordine del giorno in merito ad integrazione Inrca – Ospedale di Osimo” sia solo il tentativo  di ricompattare la maggioranza, rassicurando con le chiacchiere i consiglieri dell’Altra Sinistra per Osimo sulle sorti dell’ospedale SS. Benvenuto e Rocco.

In realtà – prosegue la nota stampa – si tratta solo un atto con il quale la maggioranza, abusando della pazienza dei nostri concittadini, si sottomette alle condizioni imposte dal governo regionale circa le sorti del nosocomio osimano e che non mira in alcun modo ad ottenere garanzie reali per la sua salvaguardia.

Singolare è anche il fatto che dopo le lunghe polemiche alimentate dalla maggioranza circa la convocazione di consigli comunali con uno o più ordini del giorno presentati dalle Liste civiche, in quanto finanziariamente insostenibile per le casse comunali, oggi è stato convocato un Consiglio comunale con il solo ordine del giorno suddetto.

Al solito due pesi e due misure”. 

Gina Gioacchini, 98 anni
LUTTO IN CASA PUGNALONI
MUORE NONNA GINA
Non rimpiazzato il personale di cassa e anagrafe
IMPIEGATE IN PENSIONE
POLIAMBULATORIO PART TIME!
Nonostante l’assunzione Asur di 740 persone in Area vasta 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *