ANCHE ARRIGONI ROMPE IL SILENZIO PRO LATINI
“LA LEGA VUOL VINCERE LA BATTAGLIA PER OSIMO”

ANCHE ARRIGONI ROMPE IL SILENZIO PRO LATINI “LA LEGA VUOL VINCERE LA BATTAGLIA PER OSIMO”

 3,620 total views,  2 views today

Il Commissario del Carroccio prende posizione e indica: “Questa è la strada giusta…”


SCEGLI IL NUOVO SINDACO AL BALLOTTAGGIO DEL 9 GIUGNO

  • Dino LATINI (51%, 91 Votes)
  • Simone PUGNALONI (45%, 80 Votes)
  • Non so (3%, 6 Votes)

Total Voters: 177

Loading ... Loading ...

E dopo l’appello al voto fatto dal consigliere regionale Zaffiri e l’indirizzo del candidato Alessandrini è il turno anche del Senatore Arrigoni, commissario leghista per le Marche a prendere posizione in favore di Dino Latini.

Non un invito generico di maniera ma un appello generoso e soprattutto chiaro ai 1.971 osimani che hanno scelto Lega il 26 maggio ad effettuare una scelta che premi il candidato naturale di riferimento, Latini.

“Ci siamo doverosamente messi a disposizione in prima persona – attacca Arrigoni in una nota diffusa mercoledì pomeriggio – con impegno e lealtà per gli osimani che si riconoscono nel valori della Lega che sono poi quelli del Centro-Destra.

Sosterremo con altrettanto impegno e lealtà quei valori espressi al ballottaggio dalle liste civiche Dino Latini.

La Lega ha ottenuto in città e nelle Marche un consenso crescente grazie alle battaglie combattute per attuare una rivoluzione del buon senso che i cittadini attendevano da troppi anni: non ci sottrarremo ora alla decisiva battaglia per Osimo!

A colpi di fatti c’è riuscito il miracolo di riportare all’impegno tanti cittadini perbene. Ora concentriamo questo sforzo sul dovere di esprimere amministratori capaci di dare una nuova spinta in ogni angolo delle Marche, regione ostaggio della cattiva politica del Pd.

Dice bene Matteo Salvini – conclude Arrigoni – il lavoro non finisce qui; lo porteremo avanti con l’umiltà e la concretezza che contraddistinguono.

Questa è la strada giusta e su questa ci attendono piccoli e grandi traguardi da tagliare per il bene di tutti… e insieme a chi condivide i valori di questo progetto”.


 

DA GINNETTI SCARNE INDICAZIONI SUL SINDACO DA VOTARE
GENERICO APPELLO ALLA PACIFICAZIONE DEL CONFRONTO
MONTICELLI CONFERMA PIENA LIBERTÀ DI COSCIENZA
“IL BALLOTTAGGIO? AL VOTO MA NESSUNA INDICAZIONE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *