ECCO IL PIANO DI SICUREZZA ANTI COVID PRESCELTO DAL PREFETTO!
PER NOEMI MIGLIAIA DI OSIMANI ACCALCATI, GOMITO A GOMITO…

ECCO IL PIANO DI SICUREZZA ANTI COVID PRESCELTO DAL PREFETTO! PER NOEMI MIGLIAIA DI OSIMANI ACCALCATI, GOMITO A GOMITO…

 31,656 total views,  2 views today

Mascherine? Qualcuno si, molti altri no. Controlli a campione? Impossibile solo pensarlo. Il concerto ha confermato tutti i nostri dubbi: era evidente che la folla avrebbe intasato qualsiasi via pedonale e che riservare posti seduti avrebbe soltanto aggravato la situazione


PUGNALONI in visibilio per Noemi

Alla faccia delle misure di sicurezza anti Covid! Nella speranza che i partecipanti alle serate per San Giuseppe da Copertino siano stati, correttamente, tutti “adulti e vaccinati”, mostriamo con scatti parziali della piazza ripresi dall’alto, la situazione caotica venutasi a creare in centro, in particolare la sera del 18, con Noemi sul palco.
200 persone (paganti simbolicamente 5 euro per garantirsi una sedia e uno spazio anticovid) e tutto il resto di piazza del Comune ammassato, gomito a gomito, una mascherina si e una mascherina no! Un vaccinato si e l’altro… si spera si. Si spera si perchè i controlli a campione, ovviamente, sono stati impossibili solo a pensarsi; figuriamoci ad esiguirsi.

Osimani gomito a gomito, molti senza senza mascherina, quanti vaccinati? Tutti, inevitabilmente, fermi in piazza ad ascoltare Noemi!!!!

Di via pedonali a senso unico, piazza-via Lionetta e viceversa, neanche l’ombra! Con gli osimani stretti nell’imbuto creato dalla presenza della cantante romana assoldata, confermiamo, a caro prezzo: 50.000 euro, tutto compreso!
E il virus? Al solito ha ringraziato, potendo liberamente fluttuare, di osimano in osimano, in tutta comodità; come è da sempre abituato a fare nelle manifestazioni estive, 2020 e 2021, organizzate da PUGNALONI come se il Covid 19 non fosse mai spuntato fuori dalla provette cinesi.
Per la cronaca, per sottoporre al Prefetto Darco PELLOS, un simile piano di sicurezza e ottenere i risultati documentati, la macchina comunale ha lavorato, di concerto con la Protezione civile e le forze dell’Ordine, per almeno una decina di giorni!

Il Sindaco Simone PUGNALONI e signora battono le mani a tempo di musica

HASHISH, GIUGNO CON I CARABINIERI, SETTEMBRE DALLA POLIZIA
SEMPRE ARRESTI E MANETTE PER UN 19ENNE MAROCCHIN OSIMANO
CITTADINA ATTIVA IL SOCCORSO STRADALE MA VIENE REDARGUITA!
E I VIGILI: "CI SPIACE, ABBIAMO TUTTI GLI UOMINI IN PIAZZA..."