LEGA DEL FILO D’ORO PREMIATA
QUALE MIGLIOR IMPRESA SOCIALE

LEGA DEL FILO D’ORO PREMIATA QUALE MIGLIOR IMPRESA SOCIALE

 1,178 total views,  1 views today

La facoltà di Economia riconosce il miracolo, anche contabile, dell’istituto

LEGA DEL FILO D’ORO PREMIATA
QUALE MIGLIOR IMPRESA SOCIALE

I numeri: 590 dipendenti, 844 persone assistite e 8 sedi in Italia

Un miracolo di marketing, innovazione e raccolta fondi che non ha pari in Italia. Un bilancio di 40 milioni, di cui il 65% arriva da donazioni e fondi privati, utilizzati nel 2016 per dare assistenza a ben 844 persone sordo-cieche, nelle otto sedi diffuse nel Paese, impiegando 590 dipendenti (di cui il 90% a tempo indeterminato) e 611 volontari.

Un miracolo che non si vuole fermare: in cantiere c’è già il primo lotto della nuova sede a Padiglione che porterà la disponibilità dei posti letto da 71 a 100, ovvero da 56 a tempo pieno e 15 per la degenza diurna, rispettivamente a 80 e 20).

Sono queste alcune delle cifre che spiegano il premio assegnato dalla Facoltà di Economia dell’Università Politecnica delle Marche al segretario generale della Lega del Filo d’Oro Rossano Bartoli, come miglior manager di impresa nel campo del sociale.

Lo riporta cronacheancona.it

TAGLIO DEL NASTRO SENZA VESCOVO
ALLA “NAVE” L’ULTIMA GAFFE DI PUGNALONI
IL SEGRETARIO PERSONALE,
UN DIRETTORE RESPONSABILE
E PERSINO L’INVENZIONE DEL PORTAVOCE!
RE PUGNALONI NON SI FA MANCARE NULLA...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *