PIERGIACOMI E PUGNALONI SI SFIDANO OFFRENDO CAFFÉ!
QUELLI DI MARCO SONO VERI, SIMONE INVECE LI PROMETTE

PIERGIACOMI E PUGNALONI SI SFIDANO OFFRENDO CAFFÉ! QUELLI DI MARCO SONO VERI, SIMONE INVECE LI PROMETTE

 4,128 total views,  14 views today

Insolita gara parallela in città tra due personaggi diversissimi, accomunati dall’essere osimani al 100%


Per la serie “I caffè del Sindaco” corre voce che Pugnaloni, visto il buon pubblico accorso alla bocciofila della Sacra Famiglia per la solita partita a carte o a bocce, abbia lasciato un conto aperto, per i prossimi 15 giorni, con cui omaggiare i soci del club.
“Caffè gratuito per tutti nei prossimi 10 giorni” – avrebbe fatto intendere ai presenti in uno slancio parossistico di consensi non ipotizzati in simil numero.
Peccato che nessuno dello staff pugnalonesco abbia avvertito il Presidente Renato Bellezza o almeno il barista facente funzioni della precisa volontà del Sindaco.
Risultato? Quando i primi vecchietti, presa sul serio la piccola promessa elettorale, hanno chiesto convinti di gustare il famoso “caffè del Sindaco” si sono sentiti ribattere: “Ma quale caffè? Pugnaloni (imitando Sgarbi, NdR:) ha “dimenticato” persino di regolare le proprie consumazioni… figuriamoci se ha lasciato il caffè pagato a tutti per i prossimi 10 giorni! Se tornerà a prendersi un caffè da queste parti fatevelo mettere per iscritto!”.
Altra situazione, altro personaggio che trovi, altro caffè.
Di Marco Piergiacomi, le Jene, OSIMO OGGI.it e la Procura di Ancona potranno dire il peggio possibile ma certo il nostro truffatore seriale non è tipo di farsi portar per bocca per qualche caffè!
Anzi, quando gli “affari” vanno particolarmente bene e viaggiano a gonfie vele, come queste ultime settimane dimostrano con colpi a raffica nell’indifferenza della Procura di Ancona, Piergiacomi non è tipo da tirarsi indietro.
L’altro giorno, particolarmente effervescente grazie anche a qualche aiutino alla coca che non manca mai nei giorni di festa, Piergiacomi ha invitato, in pratica, tutti i clienti del caffè Germano in piazza Rosselli a bersi un caffè alla propria salute!
Non contento ancora, anche i numerosi passanti lungo la trafficata piazza Rosselli, hanno ricevuto l’invito ad un sorso di qualità, nero e bollente!
Caffè sospeso anche nei prossimi giorni da Germano, come da migliore tradizione napoletana, per festeggiare questo insolito filotto di truffe immobiliare ben riuscite messe a segno da Piergiacomi grazie al falso Studio Emmepi e al vero motore di ricerca Subito.it
Insomma se Pugnaloni davvero non ce la fa ad invitarci a sorseggiare un caffè, neanche in cambio di un possibile voto… beh allora molto preferire Piergiacomi, quanto meno Marco, agli osimani, non chiede nulla in cambio!


Gepostet von Simone Pugnaloni am Samstag, 2. März 2019


 

CASE POPOLARI, AL VOTO IL REQUISITO DI IMPOSSIDENZA
ORDINE DEL GIORNO CIVICO SULLE PROPRIETA’ ALL’ESTERO
NESSUN GIUDICE AVREBBE POTUTO SALVARE ELISA E LUCA
FARAH AVEVA SCONTATO L’INTERO CARCERE PREVENTIVO

7 Comments

    1. Sapessi quanta voglia avrei di metterti le mani in viso…….credo che se ti becco in gircolazione di quanta rabbia mi provochi la voglia di truffare le persone ti passa….
      Ogni schiaffo che ti darei faresti un giro e mezza di piazza Buccolini

  1. Ma sempre di questo Coglione si deve parlare?
    Ma caro direttore, molli questo povero sfigato invece di pubblicare di continuo
    Degli articoli su lui, tanto è abbastanza chiaro a tutti, Piergiacomi è un emerito Coglione e su questo non si discute,
    Ora dopo avere letto questo articolo abbiamo anche scoperto che
    Marchetto Snasa pure, certo tanto fotte la gente con internet

  2. Tanto bravo a truffare la gente e per cercare una donna ha bisogno di Badoo😂…ammazza’ se fai schifo Piergia’…nemmeno la giustizia ti vuole!

    1. Cara Elvira,
      Sono sicuro al 100% che tu tanto meglio del Piergiacomi non sei, se eri diversa di sicuro non sapevi che lui è iscritto su Badoò, evidentemente sei iscritta anche tu….ci fa pure la rima, ma quante persone strane si trovano in circolazione…..
      Il Piergiacomi, è una sottospece di uomo se così lo vogliamo definire, è un Segalitico che campa sopra alle spalle di mamma e babbo i quali poveracci mossi a compassione che hanno un figlio ritardato e disoccupato che vive di espedienti, dovrebbero buttarlo dalle scale di casa, cambiargli la serratura di casa e via.
      Invece saranno due brave persone vitteme delle angherie di questo emerito schifo umano, ma tanto presto o tardi qualcuno che lo colca per qualche via di Osimo lo troverà statene certi, basta solo attendere

  3. Gentile Stefano, mi spiace ma si sbaglia, è sufficiente fare una ricerca da Google nella sezione immagini a nome di quell’imbecille …

  4. Carissima Elvira, se ho commesso questo sbaglio così veniale chiedo scusa e ne faccio ammenda.
    Spesso quando si parla di questo soggetto che altro non è che un lurido verme schifoso, si tende a idiolatrare il comportamento poco consono di questo elemento buttando fango ancor di più su questa persona, onestamente sapevo che era un povero coglione ma la mia mente non mi spingeva a pensare che potesse fare anche queste cose specialmente per conoscere una donna.
    Vero è che una persona che lo conosce anche solo per fama tende ad allontanarlo, e come dargli torto…..quindi il buon vecchio Marco per darsi da fare con l’altro sesso è costretto a fare incontri sul web, la domanda che mi faccio è che cosa racconterà ad na donna quando gli sarà davanti quando gli domanderà tu che mestiere fai…?
    Di certo non potrà dire sono un LURIDO COGLIONE DI PROFESSIONE FACCIO IL TRUFFATORE!!
    Come si dice, tanto va la gatta a lardo che ci lascia lo zampino….spero che ci debba lasciare le sue 4 zampe ma presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *