PUGNALONI: “OSIMO STAZIONE TORNERÀ
PIU’ BELLA E PIU’ SUPERBA CHE PRIA…”

PUGNALONI: “OSIMO STAZIONE TORNERÀ PIU’ BELLA E PIU’ SUPERBA CHE PRIA…”

 1,964 total views,  2 views today

Incurante del no di Società autostrade a mettere in evidenza e discutere la questione

 

PUGNALONI: “OSIMO STAZIONE TORNERÀ
PIU’ BELLA E PIU’ SUPERBA CHE PRIA…”

 

Come con Pneumologia, il sindaco corre in Regione per strappare ipotesi favorevoli

Regione e Comune fuori tempo massimo. E fuori anche dal protocollo che vorrebbe il comitato spontaneo sorto a sostegno della vivibilità ad Osimo Stazione, primo firmatario della richiesta. Tant’è.

Al di la dei meriti futuri da spartire, ciò che conta oggi è individuare una soluzione più il linea possibile con le aspettative dei residenti della più importante frazione osimana.

Foto tratta da altrogiornalemarche.it

Facile da dirsi, quasi impossibile da condurre in porto se solo Sciapichetti (Assessore regionale ai Trasporti) e il Sindaco Pugnaloni, invece di disertare l’incontro organizzato la settimana scorsa sul tema, ne avessero avessero preso parte.

Ebbene come già da qualche giorno i lettori di OSIMO OGGI sono a conoscenza, la risposta informale che la società autostrade ha già fatto conoscere è picche.

Come a dire? Statale Adriatica aut ai mezzi pesanti dirottati gratis, per la durata dell’estate, sul tratto nord-sud e sud-nord dell’A14 tra i caselli di Osimo e Portorecanati? La risposta degli “autostradali” la conoscete già: “In estate sarebbe da fare l’esatto contrario! Ovvero dirottare sull’Adriatica il traffico pesante che intasa l’autostrada a luglio, agosto e settembre in presenza del maggior traffico estivo! Altro che accogliere preghiere ed istanze, seppur di qualità.

In ogni caso martedì mattina Pugnaloni – memore della felice iniziativa della settimana precedente quando, incontrato in Regione il Presidente regionale della commissione Sanità Volpini, tornò in città con la rassicurazione più ampia che non solo il S.S. Benvenuto e Rocco non chiuderà ma che, addirittura, il 18 settembre Pneumologia, al rientro delle ferie, tornerà “più bella e più superba che pria…” – ha ripetuto la mossa incontrando Angelo Sciapichetti (Ds) giusto in Assessorato.

“Diletta ciurmaglia di Osimo Stazione – ha fatto sapere Pugnaloni e Sciapichetti in coro parafrasando Petrolini –  la situazione del traffico è difficile, l’ora è suprema, l’affare si ingrossa e soprattutto chi la  fa l’aspetti…”.

In ogni caso, tornando seri, entrambi gli amministratori, sottoscrivendo una nota diretta al Presidente di società autostrade Fabio Cerchiai, si sono detti fiduciosi di trovare la quadra alla vicenda attraverso l’approvazione dell’antica proposta del comitato spontaneo.

“Una misura, seppur minima – hanno concluso gli amministratori – che permetterebbe di dare una prima risposta alla cittadinanza”.

Che sia il caso di passare subito all’analisi della seconda proposta?


© RIPRODUZIONE ASSOLUTAMENTE LIBERA
OSIMO OGGI invita le testate giornalistiche e i privati cittadini che dovessero ritenere la notizia di pubblico interesse a diffondere il testo ANCHE SENZA CITARNE LA FONTE.

 


SOSTIENI OSIMO OGGI E ANCHE DOMANI
Sostieni la stampa cittadina con un contributo, piccolo o grande, a piacere.
Godere di una voce in più locale pronta a raccontarti, ogni giorno, la città costituisce un “tesoro” di informazione da difendere soprattutto con il contributo di ciascun osimano.
Grazie per aver pensato anche a OSIMO OGGI.





DIMESSO ANDREA CATENA (ENERGIA NUOVA)
PUGNALONI NELLE MANI DI MIGLIOZZI?
“LA VITA IN DIRETTA”
SCOPRE OSIMO CAPITALE DI TRUFFOLANDIA!
L’ULTIMA “SOLA” DI MARCO PIERGIACOMI
HA SPINTO RAI UNO IN CITTÀ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *