QUOTA 50% +1 FISSATA A 10.174 PREFERENZE
SOLO LATINI PUO’ FARCELA PASSANDO DA 56 A 65

QUOTA 50% +1 FISSATA A 10.174 PREFERENZE SOLO LATINI PUO’ FARCELA PASSANDO DA 56 A 65

 4,635 total views,  2 views today

Grande rinnovamento, tra civiche e alleate ben 107 facce nuove rispetto al 2014


A palle ferme, vale a dire a schieramenti ufficializzati, dall’uno all’altra parte, si possono cominciare a motivare le prime impressioni sull’esito del voto.
Partiamo dal favorito, Dino LATINI, che nel 2014 mise insieme 8.800 preferenze al primo turno. A questi voti occorre i 444 di ritorno di Sauro Mercuri e i 74 messi in cassa da Monica Santoni, dopo di che serve detrarre i consensi di Ginnetti (250), Gallina (249), Alessandrini (104), Magnalardo (87) e Catanzariti (48) per un saldo di 8.580 voti di ripartenza 2019.



Da parte sua Pugnaloni, partente dai 5.748 consensi del ‘14, sconta 113 voti alla Mariani, 74 alla Santoni, 52 a Migliozzi e 37 a Gallo Perozzi; e recupera i soli 249 del reprobo Mirko Gallina per un saldo anch’egli negativo  di 5.619
Per quanto riguarda i candidati minori Ginnetti parte da 302, Alessandrini da 239 e la Mariani da 150. Invariati sia Monticelli a quota 3.655 che, più giù, Pasquinelli a 919.
E uno sguardo, ora, alle liste latiniane che errori a parte, riconfermano solo 37 candidati dei 143 targati 2014.
Questo l’elenco:

01) BORDONI (Su la Testa) 359 con Patto sociale
02) ANTONELLI (Su la Testa) 324
03) SIMONCINI (Patto sociale) 318 Osimo ti Amo
04) PALAZZINI (Patto sociale) 290 con Su la Testa
05) GIACCHETTI (Patto sociale) 260 con Su la Testa
06) FRANCIONI (Patto sociale) 252 con Su la Testa
07) CARPERA (Patto sociale) 249 con Su la Testa
08) ONORI (Su la Testa) 212
09) ARACO (Noi azzurri) 179 con Forza Osimo
10) M. SABBATINI (Patto sociale) 169 Osimo ti Amo 2.612 media 262 bonus 1.060
11) PIRANI (Su la Testa) 151 con Forza Osimo
12) BECCACECE (Green) 150 con Liberi e Forti
13) MARTINI (Su la Testa) 99 con Patto sociale
14) GAZZELLA (Patto sociale)  93 con Osimo ti Amo
15) SANSEVERINATI (Green) 81 Liberi e Forti
16) S. ANTONELLI (Patto sociale) 81 con Osimo ti Amo
17) BIONDINI (Patto sociale) 64 con Su la Testa
18) SECCHIAROLI (Su la Testa) 58 con Osimo ti Amo
19) DOLCINI (Green) 58 con Patto sociale
20) DIONISI 58 (Patto sociale) 58 con Osimo ti Amo
21) PICCIANI (Patto sociale) 54 con Osimo Democratica
22) GRACIOTTI (Su la Testa) 50 con Liberi e Forti
23) CATENA (Su la Testa) 45
24) DE CANDIA (Green) 40 con Liberi e Forti
25) SERPILLI (Green) 39 con Patto sociale
26) G. SCARPONI (Green) 32 con Liberi e Forti
27) OLSARETTI (Su la Testa) 31
28) VALVERDE (Green) 28 con Patto sociale
29) PANGRAZI (Green) 25 con Liberi e Forti
30) REBICHINI (Su la Testa) 25 con Osimo ti amo
31) TOZZO (Noi azzurri)  21 con Forza Osimo
32) CORRADETTI (Patto sociale) 21 con Su la Testa
33) Mery MANZOTTI (Green) 20 con Patto sociale
34) PIRANI (Green) 20 Liberi e Forti
35) CINGOLANI (Patto sociale) 17 con Osimo Democratica
36) OLUBODE (Patto sociale) 10 con Osimo Democratica
37) TAMAGNO (Green) 10 con Osimo ti Amo

Detto che la tornata scorsa i 143 candidati in Consiglio delle Civiche misero insieme ben 7.915 preferenze valide (per una media di 56 a nominativo) e detto che quest’anno, ad identica partecipazione del 68.22% degli aventi diritto, i votanti dovrebbero aggirarsi attorno quota 21.046 e che di conseguenza il miraggio di vincere subito, detratte bianche e schede nulle, potrebbe fissarsi intorno quota 10.174 voti.
Una quota distante per Latini, l’unico che potrebbe teoricamente farcela, anche calcolando a braccio il voto di 340 neo 18enni negli ultimi cinque anni, ancora 1.254 consensi.
Come raggiungere l’agognato plafond del 50% + 1 dei votanti? Innalzando la media per candidato di 9 unità, da 56 a 65.
Impresa molto difficile; senonchè l’ampio turn-over messo in campo (107 facce nuove su 144) potrebbe anche produrre il miracolo di un maggior gradimento.


 

SYMON PUGNAL, IL GATTO E LUNA NON VEDE LA LUCE
A RISCHIO LA CARRIERA CINEMATOGRAFICA DEL SINDACO!
ESTRAPOLATO IN PROCURA IL FASCICOLO PIERGIACOMI
SUCCESSO PER OSIMO OGGI, UN PM ALLA PRATICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *