Gli uomini di Masciarelli meno precisi e tonici del solito
LA NEF SOTTOTONO SUL PIU’ BELLO…
SFUMATO L’AGGANCIO AL 2° POSTO

Gli uomini di Masciarelli meno precisi e tonici del solito LA NEF SOTTOTONO SUL PIU’ BELLO… SFUMATO L’AGGANCIO AL 2° POSTO

 2,331 total views,  3 views today

Si ferma a 6 la striscia di vittorie consecutive della La Nef Osimo che cede l’intera posta e, forse definitivamente il 2° posto, ad un Città di Castello concreto e cinico.

Roberto Masciarelli

In una giornata complessivamente sottotono, la formazione di Masciarelli, di fronte ad un’ottima cornice di pubblico, non ha mai dato l’impressione di poter condurre il gioco come accaduto invece nelle ultime partite; ed anche nella fase di difesa e contrattacco, che aveva fatto le fortune osimane, la squadra è sembrata meno precisa e tonica di quanto sarebbe stato necessario per avere la meglio su un avversario forte e determinato.

Nel 1° set, dopo una fase di equilibrio fino al 2° time out tecnico, gli umbri hanno trovato il break decisivo col turno al servizio di Stoppelli chiudendo 20-25.

Nel 2° set la La Nef è partita fortissima salendo fino a 10-2 con Ballarini e Romani protagonisti. Città di Castello ha avuto il merito di non scomporsi rosicchiando lo svantaggio e trovando la parità a quota 18. Il finale in volata ha premiato proprio la concretezza del Castello. 

Nel 3° set grande battaglia e finale ai vantaggi. Prima gli umbri annullano 2 set point, Ballarini annulla un match point ma, sul secondo, una discutibile decisione arbitrale per un’improbabile invasione di piede di Pesaresi sotto rete lascia l’amaro in bocca per un match che avrebbe meritato ben altro finale.


B Unica Girone F 

LA NEF LIBERTAS OSIMO – CITTA’ DI CASTELLO 0-3

LA NEF LIBERTAS OSIMO: Ballarini 10, Pesaresi 8, Romani 18, Gagliardi 2, Molari 2, Pace (L1), Guazzaroni, Boncompagni 4, Palmieri 1, Caporaletti , Durazzi 4. All. Masciarelli

CITTA’ DI CASTELLO: Conti 14, Benedetti 4, Cappelletti 10, Stoppelli 8, Cerquetti 1, Marino 5, Lensi (L), Santi, Zangarelli, Marconi, Marsili. All. Bartolini

Parziali: 20-25; 22-25; 26-28

Arbitri Mazzarà e Clemente

Gli effetti del terremoto lasciano “ferite” nell’ala contigua al torrione
TORRE CIVICA E PALAZZO COMUNALE
MERITANO QUALCHE PREOCCUPAZIONE
Urge un check up della situazione e investire in prevenzione
Alla sbarra anche il revisore contabile Ilaria Ballorini
CONCORSO IN FALSO IDEOLOGICO IN ATTI PUBBLICI
RINVIATI A GIUDIZIO GATTO E LEONARDI
Nel mirino della Procura il triennio 2010-2012 certificato in Bilancio da Offagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *