NAPOLETANO ACQUISTA TELEFONINO RUBATO
INCURANTE DEL SISTEMA DI LOCALIZZAZIONE!

NAPOLETANO ACQUISTA TELEFONINO RUBATO INCURANTE DEL SISTEMA DI LOCALIZZAZIONE!

 1,400 total views,  2 views today

R.G., 55 anni, residente ad Osimo, disonora la tradizionale abilità campana

 

NAPOLETANO ACQUISTA TELEFONINO RUBATO
INCURANTE DEL SISTEMA DI LOCALIZZAZIONE!

 

Il cellulare “gridava” da mesi ed è stato recuperato. L’uomo denunciato per ricettazione

Approfittando della calca serale delle scommesse presso il centro Snai di via Marco Polo, un tipo, frequentatore abituale del locale, aveva fatto sparire con abilità un telefono cellulare LG, modello V10, valore circa 550 euro, ignorando che questi apparecchi, sempre più infernali per la nostra vita, sono ormai abitualmente dotati di un sistema di rilevamento, chiamato geolocalizzazione, che consente di inquadrare con margine di errore di pochi metri, il luogo, lo spazio dove l’I-Phone viene custodito dal nuovo proprietario furfantello.

Al legittimo proprietario, dunque, una volta attivato in automatico il sistema di rilevazione, non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai Carabinieri per farsi bussare, in propria vece, alla porta del ladro.

Ladro che nel frattempo si era sbarazzato rapidamente dell’apparecchio finito quindi in casa di un ricettatore napoletano, R.G., 55 anni, residente ad Osimo, coniugato e ufficialmente senza un lavoro.

A seguito della perquisizione domiciliare sollecitata dalla geo-localizzazione del cellulare rubato, i Carabinieri della Stazione di Osimo sono andati a colpo sicuro rinvenendo, in effetti, il cellulare fatto sparire 5 mesi prima.

R.G., invece del telefonino, si è ritrovato deferito in Procura per il reato di ricettazione.

"SPINELLONE", 17 ANNI,
PROBABILE FINE DELLA CARRIERA
I CARABINIERI SORPRENDONO IL PUSHER
A PIAZZA NUOVA
DOMENICANO UBRIACO SULLA ADRIATICA
IN CORPO ALCOL PER QUASI 3 VOLTE LA SOGLIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *