DOMANI IN RETE IL VIDEO SALUTO
DEI NOSTRI CARI DI GIUGNO

DOMANI IN RETE IL VIDEO SALUTO DEI NOSTRI CARI DI GIUGNO

 10,377 total views,  6 views today

Al via con maggio una iniziativa pensata per farsi apprezzare da tutta la famiglia. Lo sprone ai giovani di guadagnarsi una meritata “paghetta”. Come? Mostrando il collegamento ai nonni… e aiutandoli a navigare!



“Non sapevo che Tizio, Caio e persino Sempronio fossero morti…”.

Quante volte, sia al cimitero che nei discorsi di tutti i giorni, ci si imbatte in qualche nuova triste realtà? La morte, purtroppo, fa parte della vita e ognuno, più tardi possibile, dovrà fare i conti con questa unica certezza.

Un argomento, quello dei nostri cari passati a miglior vita, che ha sempre interessato la società osimana da sempre: contadina, post industriale e moderna punto 2.0

Al riguardo OSIMO OGGI.it ha ideato di realizzare una autentica novità, un breve filmato, della durata di una decina di minuti e visibile sulla nostra pagina Facebook, in cui raggruppiamo, volto dopo volto, nome dopo nome, i circa 20-30 lutti registrati in città in un mese.

In questo modo, senza fatica alcuna, comodamente sul vostro cellulare o tablet, sarà possibile scorrere le immagini dei nostri parenti, amici o conoscenti per un nuovo modo pubblico di prendere atto della morte.

Unico neo? Gli anziani, inevitabilmente, uomini e donne, i più interessato all’iniziativa non foss’altro per una questione di età, rischiano di imparare la novità con grave ritardo… o peggio non essere capaci di maneggiare la semplice tecnologia da utilizzare.

Cosa consigliamo allora ai ragazzini, già a 7-8 anni padronissimi dello strumento? Semplice ragazzi! Ogni primo del mese (facile da ricordare) sintonizzatevi su OSIMO OGGI.it o la nostra pagina social e mostrate ai vostri nonni la novità.

Vedrete che nonno e nonna diventeranno più gentili del solito e vi allungheranno, ogni mese per ogni nuovo filmato, 10 o più euro di “paghetta”! Provare. Provare per credere!



SORPRESA! ACHILLE SBAGLIA DISCO MA SI RIAVVICINA A LATINI
INVECE DI "NON SON DEGNO DI TE" SCELTA "NOSTALGIA CANAGLIA"
RIARRESTATA PER DROGA, TORNA A CASA PRIMA DEI CARABINIERI!
ANNA MENGONI IN MANETTE PER SECONDA VOLTA IN MENO DI UN MESE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *