PUGNALONI CACCIA DI NUOVO LA BORDONI DALLA POLITICA
LA NUMERO 2 DELLE CIVICHE PERSEGUITATA A SAN BIAGIO!

PUGNALONI CACCIA DI NUOVO LA BORDONI DALLA POLITICA LA NUMERO 2 DELLE CIVICHE PERSEGUITATA A SAN BIAGIO!

 3,792 total views,  2 views today

Per il Sindaco la Consigliera rea di aver toccato argomenti politici nel Consiglio di quartiere


ELEZIONI AMMINISTRATIVE 26 MAGGIO 2019: VOTA IL CANDIDATO A TE PIÙ VICINO

  • Dino LATINI (Liste civiche) (29%, 292 Votes)
  • Simone PUGNALONI (Partito Democratico + Movimenti di Sinistra) (25%, 247 Votes)
  • David MONTICELLI (Movimento 5 Stelle) (14%, 144 Votes)
  • Alberto Maria ALESSANDRINI PASSARINI (Lega) (13%, 130 Votes)
  • Achille GINNETTI (Lista civica) (10%, 103 Votes)
  • Maria Grazia MARIANI (Difendiamo Osimo + Fratelli d'Italia + Casa Pound) (4%, 43 Votes)
  • Fabio PASQUINELLI (Estrema sinistra) (4%, 43 Votes)

Total Voters: 1.002

Loading ... Loading ...

SONO UNA DONNA E:

  • SONO CONTRARIA (57%, 185 Votes)
  • VOGLIO LATINI SINDACO (39%, 127 Votes)
  • NON HO ANCORA DECISO (5%, 15 Votes)

Total Voters: 327

Loading ... Loading ...

SONO UN UOMO E:

  • SONO CONTRARIO (57%, 237 Votes)
  • VOGLIO LATINI SINDACO (38%, 156 Votes)
  • NON HO ANCORA DECISO (5%, 20 Votes)

Total Voters: 413

Loading ... Loading ...

Con chi vorresti che le Liste civiche stringessero, ai fini di vincere al primo turno con Latini nuovo Sindaco e governare la città nei prossimi 5 anni, un patto politico di alleanza?

  • C) Con nessuno (33%, 101 Votes)
  • B) Con la sola Lega (23%, 71 Votes)
  • A) Con il Centro-Destra unito (18%, 55 Votes)
  • F) Appoggino di Ginnetti (9%, 28 Votes)
  • D) Inciucio con Pugnaloni (8%, 24 Votes)
  • G) Conversione della Mariani (5%, 14 Votes)
  • E) Super inciucio con i 5 Stelle (4%, 12 Votes)

Total Voters: 305

Loading ... Loading ...

Su quale percentuale si fermerà il crollo a 5 Stelle?

  • Tra il 15 e il 20% (47%, 110 Votes)
  • Sotto il 25% (20%, 47 Votes)
  • Sotto il 20% (18%, 42 Votes)
  • Non so (15%, 34 Votes)

Total Voters: 233

Loading ... Loading ...

La Lega da sola quanto può pesare nel voto osimano?

  • Dal 7 al 12% (40%, 102 Votes)
  • Oltre il 15% (40%, 102 Votes)
  • Dal 12 al 15% (14%, 37 Votes)
  • Non so (6%, 15 Votes)

Total Voters: 256

Loading ... Loading ...

Perseguitata politicamente da Pugnaloni. E non solo. Per la Consigliera comunale Monica Bordoni, Liste civiche, quanto sta accadendo non sembra davvero una esagerazione da clima elettorale.
Ma intanto proviamo a comprendere bene il significato, secondo la libera enciclopedia wikipedia, di “persecuzione politica”.
Dicesi persecuzione l’insieme delle azioni di forza e di atti ostili, diretti contro una o più persone. Di solito le persecuzioni sono rivolte a comprimere un movimento politico o religioso o a eliminare un gruppo etnico o sociale, economicamente, politicamente o tecnologicamente inferiore a un gruppo dominante che si ritiene superiore culturalmente”.
Dopo gli episodi noti della scorsa estate al centro sociale di Passatempo, quello meno conosciuto accaduto durante una conferenza stampa in Comune e dopo addirittura l’intervento dei Carabinieri in Astea per bloccarne l’irruzione, stavolta il curriculum della Bordoni, politica più cacciata del reame, si arricchisce di una nuova pagina grazie al trattamento discriminatorio toccatole in sorte l’altra sera a San Biagio, con teatro della storia un affollato consiglio di quartiere.
A far guadagnare alla “numero 2” civica nuovi punti verso una beatificazione non prevista, ha provveduto l’ennesimo show di Pugnaloni, ormai specializzato a farla fuori del vaso.
Secondo il Pugnaloni-pensiero che lasciamo fino in fondo al giudizio dei lettori e presto degli elettori, in un Consiglio di Quartiere è lecito parlare praticamente di tutto purchè: 1) non si affronti temi politici; 2) chi chiede la parola risieda in una fetta di territorio compreso nel quartiere o almeno possa vantarne discendenze di primo letto fino alla settima generazione.
Tutto il contrario della Bordoni i cui avi erano addirittura anconetani… (e passi), ciò nonostante ha avuto l’ardire di porre al Sindaco, anti politica fatta persona, una vietatissima domanda sulla famosa strada privata della frazione – via San Giorgio – asfaltata a pezzi da Pugnaloni secondo linee di convenienza ignorate, come vorrebbe il Consiglio di Quartiere, dalla buona politica e dal buon senso. Ma non dal Presidente del Buttari, l’amico Fabio Cecconi.
“Bordoni – ha stoppato tutto Pugnaloni mescolando il tu al lei – stai facendo Politica!” e la politica, come abbiamo ben imparato, è argomento vietatissimo agli osimani di San Biagio, chissà invece riuniti per quale motivazione segreta… pare la prossima organizzazione della sagra della Frittella sambiagese!
“E poi tu dove abiti? – ha nuovamente redarguito Pugnaloni – Dai Bordoni, fai sapere a tutti dove vivi…”.
La Consigliera, affatto spaventata ma grandemente delusa, ovviamente non ha declinato le proprie generalità lasciando la platea col dubbio dove, effettivamente, passasse i propri giorni la “pasionaria” civica.
“Stai a vedere – hanno certamente pensato le prime due file di cittadini più vicini alla intemerata del Primo cittadino – che questa davvero la notte ritorna ad Ancona…”.
Solo questioni di pochi attimi perchè, chissà come e chissà perchè, effettivamente la domanda politica sull’asfalto di via San Giorgio ha iniziato ad acchiappare il pubblico da metà sala i giù… curioso di conoscere le differenze tra una strada privata asfaltata nei pressi dell’abitazione del comune amico Cecconi… con le voragini pubbliche dimenticate in via Manzoni, Pascoli, Verdi, ecc…
Detto che analogo trattamento di cittadinanza non è stato riservato a Monticelli (addirittura candidato a Sindaco di Osimo e San Biagio… orrore tutto questo è super politica!) e neanche al “conte duca” Alessandrini, pure candidato a Sindaco del territorio osimano tutto, vorremmo cantarla chiara e tonda al nostro Primo cittadino uscente, anzi quasi uscito.
Caro Simone, la tua visione della partecipazione alla vita pubblica è decisamente troppo singolare e purtroppo non in linea con il quieto vivere.
Approfittarsi della pazienza, della cultura, della santa sopportazione degli avversari politici non ha mai pagato perchè ritorna indietro. Con alti interessi politici da pagare.
Caro Simone, tutto in questo nostro mondo è politica. Mangiare, dormire, respirare, fare l’amore è politica! Figuriamoci una assemblea, mi pare pubblica, a 98 giorni da elezioni.
Dopo di che se, di tua iniziativa, dovessi decidere di autolimitarti e non parlare di politica spicciola per i prossimi ultimi tre mesi di mandato, nessuno potrà impedirti dal non farlo. Lascia però libere le persone, i partiti, le associazioni, i sambiagesi, gli osimani e anche gli italiani di occuparsi di cosa credono meglio, ovunque si trovino e chiunque siano.
Diversamente potrai anche alla politica quale argomento da non avvicinare… ma ti renderai, una volta di più, forse addirittura sapendolo, ridicolo.
E questo di un Sindaco di Osimo non sarebbe da pensare mai, qualsiasi casacca indossi.

LA CARICA DEI 101 COLONNELLI DI LATINI
IN FILA INDIANA LO STATO MAGGIORE DEI CIVICI
DI MAIO APRE TROPPO TARDI ALLE LISTE CIVICHE
E SOTTOLINEA “QUELLE RADICATE SUL TERRITORIO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *