SBALLO DA WEEK-END A BASE DI HASHISH
DEFERITO UNIVERSITARIO FIDARDENSE

SBALLO DA WEEK-END A BASE DI HASHISH DEFERITO UNIVERSITARIO FIDARDENSE

 2,023 total views,  6 views today

Il ragazzo, 21 anni, trovato con la droga in un bar di corso Mazzini

 

SBALLO DA WEEK-END A BASE DI HASHISH
DEFERITO UNIVERSITARIO FIDARDENSE

 

Ad Osimo Stazione rinvenuto un furgone rubato il giorno prima ad un artigiano di Casenuove

Estate. Tempo di maggiori controlli sul territorio finalizzati al contrasto della micro criminalità.

Nel mirino degli agenti della Polizia di Stato, la scorsa settimana, soprattutto ritrovi giovanili tipo pub, parche, bar e luoghi dove la gioventù, al riparo da occhi indiscreti, si sente più libera di dar vita a comportamenti al limite o addirittura vietati dalla legge come l’abuso di alcol o l’utilizzo do sostanze stupefacenti.

Ne sa qualcosa uno studente universitario di Castelfidardo, 21 anni, identificato nei pressi di un bar di Corso Mazzini, insieme a numerosa compagnia. Il ragazzo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di hashish giustificato per uso personale.

Oltre ad essere deferito in Prefettura per i provvedimenti del caso quale consumatore di sostanze stupefacenti, lo studente universitario fidardense si è visto ritirare la patente essendo giunto ad Osimo alla guida dell’auto del padre, ignaro del vizietto del figlio.

Durante i servizi di perlustrazione del territorio e delle vie principali, gli agenti hanno rinvenuto ad Osimo Stazione un furgone Fiat Scudo lasciato in sosta e risultato rubato il giorno prima ad un artigiano di Casenuove.

Dopo i rilievi tecnici atti a rilevare se il mezzo sia stato utilizzato o meno per commettere reati, il mezzo è stato riconsegnato, nella giornata stessa, al legittimo proprietario.

I servizi estivi di prevenzione continueranno, con la massima incisività e sull’intero territorio di giurisdizione, per i prossimi mesi di luglio, agosto e settembre, al fine di garantire la sicurezza ai cittadini e vacanzieri.

 


© RIPRODUZIONE ASSOLUTAMENTE LIBERA
OSIMO OGGI invita le testate giornalistiche e i privati cittadini che dovessero ritenere la notizia di pubblico interesse a diffondere il testo ANCHE SENZA CITARNE LA FONTE.

 


SOSTIENI OSIMO OGGI E ANCHE DOMANI
Sostieni la stampa cittadina con un contributo, piccolo o grande, a piacere.
Godere di una voce in più locale pronta a raccontarti, ogni giorno, la città costituisce un “tesoro” di informazione da difendere soprattutto con il contributo di ciascun osimano.
Grazie per aver pensato anche a OSIMO OGGI.





CI SONO I LADRI, C’È IL BOTTINO
MA MANCA LA DENUNCIA!
PER I CARABINIERI LA NECESSITÀ
DI INDAGINI AL CONTRARIO
CAMBIA VITA, DA SPACCIATORE A OPERAIO
RICHIESTO IN CARCERE PER RESIDUO DI PENA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *